1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
164 Views

LE OLIVE NELLA CELIACHIA

Proprietà e benefici delle olive nella celiachia

Le olive hanno origine in Asia Minore e hanno iniziato a diffondersi nel Mediterraneo 6000 anni fa.

Sono una fonte di vitamine A, B, C, E, sali minerali (ferro, sodio, fosforo, magnesio, potassio e iodio) e forniscono acido oleico e hanno un alto contenuto di fibre che aiuta a regolare il nostro sistema intestinale.

Oltre ai loro famosi benefici per il nostro sistema cardiovascolare possiedono proprietà benefiche anche per il nostro sistema muscolo-scheletrico, respiratorio, nervoso, digestivo: tutto questo grazie al loro alto contenuto di fitonutrienti e antiossidanti.

I composti vegetali nelle olive:

Le olive sono ricche di molti composti vegetali, in particolare:

  • Oleuropeina: è l'antiossidante più abbondante nelle olive fresche e acerbe.
  • Idrossitirosolo: durante la maturazione delle olive, l'oleuropeina viene scomposta in idrossitirosolo, un potente antiossidante.
  • Tirosolo: prevalente nell'olio d'oliva, questo antiossidante non è potente come l'idrossitirosolo.
  • Acido oleanolico: questo antiossidante può aiutare a prevenire danni al fegato, regolare i grassi nel sangue e ridurre l'infiammazione.
  • Quercetina: questo nutriente può abbassare la pressione sanguigna e migliorare la salute del cuore.

Le olive nella celiachia e perchè le proponiamo nei nostri piani alimentari:

Tutte le persone affette da celiachia possono stare serene, in quanto l'olio di oliva e le olive non contengono glutine e nemmeno lattosio.

Tuttavia grazie ai loro innumerevoli benefici nutrizionali possono essere consumate in serenità tanto da poterli usare per insaporire tutti i vostri piatti.

Olive verdi o nere ?

Partendo dal presupposto che in un regime alimentare completo e più vario possibile le olive non devono mancare, quali scegliere?

Valutando la composizione alimentare per 100 g di prodotto, le nere hanno 0.8 g di carboidrati, a differenza del grammo delle verdi; sempre le nere hanno 1.6 g di proteine a differenza delle verdi che ne hanno 0.8 g.

Per quanto riguarda il profilo lipidico, le nere hanno 25.1 g di lipidi totali mentre le verdi solo 15 g. Il consiglio è di utilizzarle entrambe in
qualsiasi piano alimentare
.

Nel caso di piatto composito, con verdi e nere presenti insieme, aumentare le nere rispetto alle verdi. 

RICETTA SGLUFOOD: veloce & deliziosa.

LE OLIVE IN SALAMOIA.

Salare le olive per conservarle è uno dei metodi principali per eliminare l’amaro di questi frutti non appena vengono raccolti. Il procedimento è il seguente.

Occorrono:

  • 1 kg olive verdi;
  • 100 g sale;
  • 1 l di acqua.

Lavare le olive con cura sotto l’acqua corrente, asciugarle e pesarle. Mettere le olive in un barattolo capiente e ricoprire completamente d’acqua. Cambiare l’acqua una volta al giorno per tre giorni.

Trascorso il tempo preparare la salamoia.

COME PREPARARE LA SALAMOIA:

Portare a bollore l’acqua, levare dal fuoco e versare il sale, mescolare per farlo sciogliere e lasciare raffreddare completamente. Mettere le olive nel barattolo e ricoprirle con la salamoia, facendo attenzione che rimangano tutte sommerse, bloccarle con un rametto di olive o con le griglie adatte per le conserve.

LA CONSERVAZIONE:

Adesso lasciare il barattolo in un luogo buio e asciutto per almeno tre mesi. Trascorsi i mesi di riposo, aprire il barattolo e controllare se le olive sono pronte, se non lo sono lasciare ancora riposare qualche tempo.

NOTA SGLUFOOD:

Se sono buone, sciacquare bene la quantità da preparare, asciugare e condire a piacere. Se il barattolo è conservato bene (in un luogo asciutto
e buio) le olive si conservano fino a un anno.

Seguici sui nostri canali Social:

INSTAGRAM & FACEBOOK

Entra nella nostra sezione dedicata alla Dieta Senza Glutine & Piani Alimentari Gluten free personalizzati

Viale Enea 15 / B - 00188 ROMA
CONTATTI: info@sglufood.it | 06/60665717

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra Newsletter per essere aggiornato. Promettiamo di non spammare!

it_ITItalian